petizione contro Apple

.

 

 

 

Da oltre  due anni la linea Mac Pro di Apple non fa alcun aggiornamento significativo. Gli utenti più affezionati al prodotto hanno quindi indetto una petizione su Facebook nella speranza che qualcuno dall’interno di Apple capisca la situazione.

La pagina dell’iniziativa pubblicata sul social network si intitola “We Want a New Macpro” ha già raccolto quasi 10.000“Mi piace”.

Gli utenti che hanno preso parte alla petizione chiedono un aggiornamento della linea Mac Pro o comunque delle informazioni concrete circa i piani di Apple per il computer di fascia alta.

L’iniziativa, che è stata avviata da Lou Borella, editor e grafico d’animazione professionista di New York, si presenta in modo molto chiaro, come riporta Melablog, che ha dato tra i primi la notizia in Italia, riporta nel suo articolo:

Ciao Apple. Ti ricordi di me? Sono uno dei tuoi leali utenti. Sono uno di quelli che possiede 2 Mac Pro, un G5, un G4, 4 laptop, un iMac, 4 iPod, un Mac mini, 4 iPhone e una marea di altre periferiche e pacchetti software prodotti negli ultimi 10 anni. Vorrei un po’ di chiarezza.

Puoi mica far sapere a me e alle altre persone nel gruppo che ne sarà del Mac Pro? È trascurato da fin troppo tempo. Comprendiamo benissimo il successo dell’iPad e dell’iPhone, e siamo felici coi nostri nuovi giocattoli. Ma sfortunatamente, molti di noi hanno bisogno di prendere delle decisioni sull’hardware professionale che ci consente di guadagnarci la pagnotta.

 

.

 

 

 

Le domande ad Apple sono piuttosto chiare:

Se il Mac Pro è morto, non sarebbe il caso di avvisare gli utenti?

E se non è morto quando tornerà in commercio?

Al momento Apple non ha ancora dato alcuna risposta in merito alla questione, ed è libera di farlo, ma crediamo che l’informazione dei propri clienti dovrebbe avere priorità assoluta. Restiamo in attesa di aggiornamenti..

 

 

.

 

 

 

Annunci