Sarà vero ?

Il daily.wired.it riporta un articolo molto interessante “Le previsioni del futuro tech di Michiu Kahu”  LINK

Che ci aspetta nei prossimi venti, cento e… cinquecento anni? Quali sorprese ci riservano scienza e tecnologia? Per tentare di dare una risposta a queste domande, il fisico Michio Kaku ha intervistato trecento scienziati e visitato laboratori all’avanguardia un po’ in tutto il mondo. Diligentemente, ha preso nota dei prototipi già in essere e scartato le trappole della fanta-tecnologia. Un bravo futurologo infatti sa che a prevedere il futuro si finisce spesso in barzelletta. E Kaku per evitarlo si è dato un metodo di ricerca scientifico

[…]

Come raccontiamo in questa fotogallery, Kaku si spinge a prevedere cose che vanno dagli incontri del terzo tipo (con forme di vita aliena), al ritorno dell’ uomo di Neanderthal, dalle case con le pareti oled e agli occhiali a raggi X che se servono a poco, almeno renderanno felice chi è stato bambino negli anni ‘70. Fino a quella che potrebbe rappresentare una vera e propria controrivoluzione per l’informatica, con effetti tutti da scoprire anche sulla nostra economia: la fine della legge di Moore, secondo la quale le prestazioni dei processori raddoppiano ogni 12 mesi circa. Ed è solo una piccola parte di ciò che ci aspetta.