Il telefonino è più sporco di un bagno.

Secondo uno studio Usa batteri e microrganismi proliferano a milioni nei nostri smartphone, tanto da toccare livelli fino a dieci volte più elevati di un w.c. o della suola delle scarpe, lo afferma  life.wired.it

Che i nostri telefoni cellulari e gli smanettatissimi smartphone fossero clamorosamente sudici ce ne eravamo accorti. Basta guardarli, non serve un microscopio. Che però potessero addirittura battere, per quanto riguarda contaminazioni e colonie di germi, le disgustose tavolette dei bagni è tutt’altro discorso. Ad aprirci gli occhi sul tema è uno studio dell’ Università dell’Arizona capitanato da Charles Gerba. Nella ricerca è indicata a chiare lettere una proporzione inquietante: i batteri responsabili di nausee e fastidiosi mal di stomaco sono presenti fino a dieci volte di più sui nostri telefonini che sui water o sulle suole delle scarpe.

[…]

segue: LINK