Non è colpa del sole

Antonio Caprarica del Corriere della Sera nel suo editoriale “«Il Sole senza colpe», il modello che scagiona la stella come causa del cambiamento climatico

Quindi il modello matematico afferma che è solo colpa nostra.

Tra il Sole e la Terra c’è un rapporto strettissimo dall’inizio della storia del sistema solare e non soltanto quando ci sono delle eruzioni sull’astro che scatenano tempeste geo-magnetiche sul nostro pianeta. I ritmi della Terra sono condizionati e influenzati storicamente dal flusso della radiazione solare, nel bene e nel male. Lo documentano senza ombra di dubbio le tracce che i geologi scoprono da decenni.

[…]

Negli ultimi decenni la causa solare si è attenuta mentre quella antropica è diventata determinante. Quindi i gas serra e le altre influenze generate dalla popolazione mondiale sarebbero oggi tanto forti da oscurare la causa solare.

Articolo completo LINK