Il tempo nel Veneto

Evoluzione generale

Persiste un promontorio anticiclonico, che si protende dal Nord Africa verso l’Europa portando prevalenti spazi di sereno e temperature sopra la norma anche sulla nostra regione, salvo locali fenomeni d’instabilità che saranno più probabili in montagna e a fine periodo.

Il tempo oggi

lunedì 15
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi: cielo al più poco nuvoloso, salvo locali addensamenti cumuliformi più probabili sulle zone montane e pedemontane; temperature massime superiori alla norma.

Tempo previsto

martedì 16: tempo parzialmente soleggiato, con qualche addensamento nuvoloso specie sulle zone montane e pedemontane; non si esclude qualche banco di nebbia in pianura durante le ore più fredde.
Precipitazioni: probabilità bassa (5-25%) in pianura e medio-bassa (25-50%) sulle zone montane, per locali rovesci o isolati temporali, più che altro dalle ore centrali al pomeriggio.
Temperature: le minime subiranno contenute variazioni di carattere locale, le massime una contenuta diminuzione soprattutto in montagna, ma saranno in genere ancora superiori alla norma.
Venti: in prevalenza deboli, dai quadranti settentrionali in alta quota, di direzione variabile nelle valli e dai quadranti orientali in pianura.
Mare: quasi calmo.

mercoledì 17: tempo prevalentemente soleggiato, con qualche modesto addensamento più probabile sui rilievi nel pomeriggio; probabili locali nebbie in pianura durante le ore più fredde, specie sulle zone meridionali.
Precipitazioni: generalmente assenti, salvo una probabilità bassa (5-25%) di qualche modesto fenomeno sulle zone montane e pedemontane.
Temperature: le minime subiranno contenute variazioni di carattere locale, le massime un moderato aumento con valori superiori alla norma.
Venti: deboli, dai quadranti settentrionali in alta quota e in genere di direzione variabile altrove.
Mare: quasi calmo.

Tendenza

giovedì 18: cielo da sereno a poco nuvoloso, salvo locali addensamenti cumuliformi specie sulle zone montane e pedemontane; prevarrà un lieve aumento delle temperature, anche se nelle valli montane le minime potranno essere stazionarie o in locale contenuta diminuzione.

venerdì 19: tempo in prevalenza soleggiato fino a metà giornata, poi da variabile ad instabile per crescenti addensamenti cumuliformi con probabili rovesci e temporali a partire dalle zone montane, che potranno localmente interessare anche la pianura; temperature minime in generale lieve aumento, massime senza notevoli variazioni sulle zone pianeggianti e in contenuto calo su quelle montane

map_MV_1

fonte ArpaVeneto.it