Il tempo in Italia per i prossimi giorni

UNA “GOCCIA FREDDA” VAGHERÀ IN QUESTI GIORNI TRA ITALIA E MEDITERRANEO OCCIDENTALE

Oggi tempo instabile sull’Italia, in misura minore anche domani, a causa di un vortice di bassa pressionericolmo di aria fredda in quota (tecnicamente definito “goccia fredda”) che si è posizionato proprio sul nostro Paese. Nei prossimi giorni questo vortice di bassa pressione vagherà tra l’Italia e il Mediterraneo occidentale: in particolare, tra mercoledì e giovedì andrà molto probabilmente a posizionarsi sull’Algeria, influenzando marginalmente solo le Isole maggiori; in gran parte del Paese le giornate del 24 e del 25 aprile le trascorreremo in compagnia del bel tempo e con temperature tra 20 e 25 gradi, ma con punte anche superiori in Sicilia dove soffierà lo Scirocco. Sabato il riavvicinamento del vortice alle nostre regioni potrebbe dare luogo a un peggioramento, al momento ancora da confermare.

C_109_articolo_2465_lstParagraph_paragrafo_2_upiImg

LA TENDENZA PER I PROSSIMI GIORNI

Martedì: tempo in generale miglioramento. Questo miglioramento sarà più evidente al Nord, su alta Toscana e coste del medio Adriatico: qui le zone soleggiate saranno piuttosto ampie. Qualche acquazzone e temporale sarà possibile, soprattutto nel pomeriggio, al Centro (più a rischio le zone interne e il versante tirrenico), Appennino campano e lucano, Sardegna.

Mercoledì: avremo una prevalenza di bel tempo su tutto il Paese. Qualche nube in più su Calabria e Isole maggiori; qualche modesto annuvolamento lungo l’Appennino. Temperature in generale e sensibile aumento: clima mite dappertutto, temperature primaverili con punte fino a 24-25 gradi.

Giovedì: quella del 25 aprile sarà una giornata caratterizzata da tanto sole su tutto il Paese. Temperature in ulteriore aumento con punte fino a 26-27 gradi. Tornerà dunque il caldo dappertutto. Nei settori occidentali di Sicilia e Sardegna potremo addirittura sfiorare i 30 gradi.

credits: meteo.it