DOMENICA TEMPORALI AL CENTRONORD. INSTABILE ANCHE L’INIZIO DELLA SETTIMANA

DOMENICA CON TEMPORALI AL CENTRONORD. INSTABILE ANCHE L’INIZIO DELLA SETTIMANA

Un vortice di bassa pressione che si trova ora posizionato sulla Francia si avvicinerà ulteriormente alle nostre regioni. La giornata di domenica sarà caratterizzata da temporali che interesseranno soprattutto le regioni centrosettentrionali. Nei prossimi giorni le temperature resteranno ovunque gradevoli, con valori tipici di fine primavera, nonostante i cali al Centronord.

PREVISIONI PER DOMANI

Nuvolosità in aumento, tranne all’estremo Sud e in Sicilia. Piogge e rovesci sparsi al mattino in Pianura Padana, Liguria e gran parte del Centro; nel pomeriggio saranno a rischio di rovesci e temporali tutte le regioni del Centronord, con fenomeni localmente anche forti; precipitazioni meno probabili invece lungo le coste adriatiche. Più sole al Sud e Isole, con brevi rovesci possibili solo sui monti.

Temperature in calo al Centronord. Venti moderati in Sicilia e Sardegna.

CALO DELLE TEMPERATURE

Domani calo significativo delle temperature al Nord e al Centro. A Milano si passerà dai 24 ai 19 gradi, a Bologna dai 25 ai 20, a Bolzano dai 28 ai 22 e a Roma dai 28 ai 21. Al Sud i valori saranno ancora intorno ai 25 gradi con punte di 27 gradi.

ANCHE L’INIZIO DELLA PROSSIMA SETTIMANA SARA’ MARCATO DALL’INSTABILITA’

L’evoluzione per la prossima settimana è ancora piuttosto incerta. Lunedì sarà ancora influenzato dal vortice di bassa pressione e avremo forte instabilità, con piogge e rovesci che bagneranno gran parte del Centronord. Più soleggiato solo all’estremo Sud  e sulle Isole.  Le temperature caleranno di qualche grado al Nord e sul versante tirrenico ma già i giorni successivi torneranno ad aumentare. Martedì sarà ancora una giornata con prevalenza di tempo instabile.
Da metà settimana progressivo miglioramento

C_109_articolo_2693_lstParagraph_paragrafo_0_upiImg

credits: meteo.it