Meteo: Italia, tendenze per la settimana

 

INIZIO SETTIMANA CON SOLE E TEMPERATURE PRIMAVERILI, MA NON DURA. DAL 16 MAGGIO PIOGGE FORTI AL NORD E CALDO AL SUD

Il fine settimana proseguirà con prevalenza di sole, nonostante persista un po’ di instabilità soprattutto nelle zone montuose e lungo i versanti adriatici e ionici. Nel corso della serata di domenica, un’altra perturbazione proveniente dal Nord Atlantico, la n.4 di maggio riuscirà a lambire le Alpi e le regioni di Nordest dove saranno possibili dei temporali che lunedì scivoleranno lungo l’Adriatico e al Sud. Seguirà, martedì, una giornata di tempo splendido con temperature nella norma e venti a regime di brezza; in queste condizioni occorrerà fare attenzione all’esposizione ai raggi solari durante le ore più calde quando la componente ultravioletta raggiungerà un’intensità molto elevata, paragonabile a quella che si ha all’inizio del mese di agosto.

Le prospettive per la seconda parte della prossima settimana non promettono nulla di buono, almeno per quel che riguarda il Nord e parte del Centro dove sono attese piogge talmente abbondanti da prospettare situazioni critiche legate alla tenuta dei bacini idrici. Contemporaneamente il Sud e parte dell’Adriatico verranno invasi dall’aria torrida in risalita dal Sahara che determinerà condizioni da piena estate con temperature anche oltre i 30 gradi.

C_109_articolo_2806_lstParagraph_paragrafo_1_upiImg-1

credits: meteo.it