11 luglio intenso temporale grandigeno lungo la costa Veneta

Giovedì 11 luglio, come mostravano i modelli, sulla nostra zona, in serata si è abbattuto un forte sistema temporalesco che ha investito in maniera intensa il portogruarese e il territorio di Caorle. Su quest’ultima si è abbattuta una violentissima grandinata che ha vestito la cittadina balneare con un’ atmosfera inusuale per questa stagione.

Vento impetuoso, grandine, pioggia. Gli elementi che hanno deciso di mostrare tutta la loro potenza.

Eraclea è stata colpita da forte vento di downbrust seminando il panico tra residenti e turisti, con un fuggi fuggi generale tra coloro che al momento dell’arrivo del temporale si trovavano fuori di casa.

A Caorle si segnalano grandinate persistenti, i chicchi i grandine hanno dato l’impressione quasi di una nevicata, lasciando a terra uno spesso manto bianco.

Sempre a Caorle si segnala una vittima , un uomo di 65 anni, era sceso in cantina per verificare di persona la gravità dell’allagamento che aveva colpito casa sua, quando, scivolando sulle scale, ha battuto violentemente la testa.

Ingenti i danni pure nel settore agricolo: Grave la situazione per i seminativi: campi rasi al suolo con perdite dal 70% al 100%, del resto, per capire la forza  del vento di giovedì sera basti pensare che le rotoballe di paglia che pesano circa 3 quintali all’una sono state scaraventate nei fossi o in campi lontani da dove si trovavano. Sono oltre 2000 ettari di coltivazioni colpite duramente, i danni più ingenti sono senza dubbio sulle produzioni distrutte dall’intensità  della grandine.

Un po’ su tutto il territorio lungo costa , in modo eterogeneo, si hanno avuti danni  a case e alberature, tant’è che venerdì mattina la strada della Triestina Bassa è stata chiusa al traffico per qualche ora in modo di consentire lo sgombro delle ramaglie e alberi divelti.

——-

La cella temporalesca è scesa da Nord (zona Portogruaro) verso Sud prendendo in pieno le cittadine de La Salute di Livenza, S. Giorgio, Ottava Presa e infine Caorle.

animazione radar a visuale Sat24.com 

animazione radar Osmer FVG

 Il temporale era visibilmente forte e molto veloce nel suo spostamento, questa è la shelf cloud vista da La Salute di Livenza.

foto di Giorgio Pavan

.

foto di Giorgio Pavan

.

foto di Giorgio Pavan

.

Il gust front del temporale che avanza sollevando polvere per diverse decine di metri di quota.

foto di Giorgio Pavan

.

La Spiaggia di Caorle  imbiancata dalla grandine.

caorle

fonte : Caorle.it

——

fonte: AZ Video

——

La testimonianza da Caorle  di Giorgio Pavan

DSC_4619_Fotor_Collage

————
e per finire lo spettacolare video, stile American plains,  dell’onnipresente Giorgio mentre rincorre lo “storm”
.

——-

Una collaborazione MeteoTriveneto/MeteoNetwork Veneto:
Giorgio Pavan – Giuliano Nardin – Massimo Michieli – Stefano Stevanato

 VeniceVoertexTeam200