Come ti riciclo una cabina telefonica

Opera di due designer franco-italiani, Benedetto Bufalino e Benoit Deseille, questi simpatici acquari hanno un minimo comun denominatore: sono stati costruiti utilizzando cabine telefoniche dismesse. Un ottimo modo per riciclarle, visto che le compagnie telefoniche di tutto il mondo ne stanno smantellando a decine. Gli acquari urbani hanno fatto la loro comparsa per la prima volta nel 2007, al Festival della Luce di Lione, e ormai diverse città francesi hanno provato ad adottarne uno, almeno temporaneamente.

aqua3

aqua5

aqua6

 

credits: dailybest.it

Annunci