L’aeroporto più trafficato al mondo

atlanta-airport-tower

Qual’è l’aeroporto più trafficato al mondo? Uno dei tre aeroporti di New York o quello di Heathrow, il maggiore dei 6 aeroporti di Londra? O forse si trova in Asia, magari a Singapore, Hong Kong o Tokyo?

 

Nessuno di questi. L’aeroporto più trafficato al mondo è l’Aeroporto Hartsfield-Jackson di Atlanta, che fin’ora conosciamo per essere la sede della Coca Cola e per aver ospitato un’Olimpiade.

Ben 5 le piste di atterraggio per gli aerei, più un eliporto, che nel 2012 hanno movimentato un traffico passeggeri di quasi 95 milioni di persone. Un aeroporto capace di movimentare 120 atterraggi a partenze all’ora.

Atlanta_Hartsfield-Jackson

I numeri:

dal 1998, è l’aeroporto più trafficato al mondo per numero passeggeri;
dal 2005, è l’aeroporto più trafficato al mondo per tutti i numeri (passeggeri e cargo);
serve 150 destinazioni negli Stati Uniti e più di 75 destinazioni internazionali in 50 paesi;
ha la torre di controllo del traffico aereo più alta del Nord America (398 metri o 121 metri), la quarta del mondo;
in media movimenta più di 250.000 passeggeri al giorno;
in media, ci sono quasi 2.500 arrivi e partenze tutti i giorni;
Tra i motivi per questa serie impressionante di record, il principale è la posizione di Atlanta; da Atlanta con un volo interno di massimo due ore, si raggiunge l’80% della popolazione degli Stati Uniti. Chissà se quelli che hanno fatto il piano nazionale degli aeroporti italiani ne sono a conoscenza.

MA_7503037_Hartsfield_Jackson_Atlanta_International_Airport_Air_001_LG

Credits: Travelblog.it