Opere d’arte e google maps

In questi anni abbiamo visto tanti progetti che prendevano fotografie d’epoca e le calavano nella realtà dei nostri giorni, per mostrare cosa fosse rimasto uguale e cosa fosse cambiato nel corso degli anni.

L’effetto è sempre affascinante: incrociare epoche differenti nella stessa immagine porta a risultati che colpiscono e che a volte fanno venire i brividi.

L’artista inglese Halley Docherty ha deciso di spingersi oltre: basta fotografie, meglio prendere quadri d’epoca e calarli nel panorama cittadino attuale. Ecco allora che vedute di Canaletto e molti altri diventano tutt’uno con scorci tratti direttamente dalle mappe di Google Streetview.

Ecco allora che, accanto a un autobus o a un passante indaffarato, compaiono edifici e personaggi che provengono direttamente dal diciottesimo o diciannovesimo secolo.

Voila_Capture 2014-03-29_11-34-25_AM Voila_Capture 2014-03-29_11-34-03_AM

.

Altre immagini e fonte dell’articolo LINK