Olympus presenta la Stylus SH-1, compatta da viaggio con superzoom e stabilizzatore a 5 assi stile PEN

Olympus-Stylus-SH-1

Olympus ha annunciato la la Stylus SH-1, una nuova fotocamera digitale punta-e-scatta che utilizza un sistema di stabilizzazione dell’immagine a cinque assi simile a quello impiegato dal E-M1 (generalmente le compatte offrono un sistema di stabilizzazione ottico a due assi).

La Stylus SH-1 utilizza un sensore BSI CMOS da 16-megapixel combinato con il processore d’immagine TruePic VII e f/3-6.9, obiettivo 25-600mm equivalente a uno zoom ottico 24x, che copre una vasta gamma di scatti superando in alcuni casi anche alcune mirrorless.

 

La sensibilità immagine sulla fotocamera arriva al massimo a ISO 6400, con velocità dell’otturatore 1/2000 e una modalità raffica 11fps; e sul retro si trova un display LCD da 3 pollici 460K-dot.

Completano la dotazione di serie modulo Wi-Fi, funzione di rilevamento dei volti, e la possibilità di registrare video video 1080p a 60fps e 120fps ad alta velocità e le modalità 240fps a risoluzioni più basse.

La Stylus SH-1 sarà disponibile nel corso del mesi di maggio ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi sui €400.

Credits: Spider-mac.com