Photo: Sony, in arrivo un nuovo sensore 4 volte più potente

Pixel più larghi e niente interpolazione, per foto praticamente senza difetti alle basse luci.

1400756639_sony-rx10-ok-4

Roba forte: se fosse vero, il moirè, il rolling shutter, e i problemi con le basse luci delle nostre foto potrebbero scomparire.

I rumor, parlano di un nuovo sensore a cui starebbe lavorando Sony. Si chiama Active-Pixel Color Sampling e dovrebbe uscire nel 2015. È qualcosa di completamente diverso dai sensori di tipo Bayer che si utilizzano oggi (con i pixel a tre colori già predeterminati: rosso, verde e blu).

Il nuovo rettangolino Sony, da 4,81 Megapixel, permette a ogni singolo sensore di registrare i colori in rosso, verde e blu. Dunque non servono livelli di colore dedicati né interpolazione. I pixel sono larghi quattro volte quelli che utilizziamo ora, con la conseguenza che questo gioiello di tecnologia genera immagini della stessa risoluzione di un sensore tradizionale da 19 Megapixel.

Questo significa anche migliori performance alle luci basse, così come raffiche più veloci. Si prevede che le prime fotocamere Sonycon il nuovo sistema arriveranno a 2015 inoltrato. L’azienda giapponese ci punta molto per scalare posizioni nella classifica del settore imaging.

Credits : Wired.it